about

“Solo ciò che viene nel mondo come qualcosa di piccolo, potrà un giorno diventare qualcosa”…

Martin Heidegger

Au79 configura la naturale evoluzione del marchio “Alchimia”. Come la pietra filosofale si riproponeva di risanare la corruzione della materia, per raggiungere l’eterna durata, e inseguiva la possibilità di trasformare in oro i vili metalli, così’ Au79 si ripropone – usando una metafora esoterica – di trasformare i propri prodotti in qualcosa di durevole, dal sapore Vintage, in accessori che sfuggano la velocità’ eccessiva del degrado. La linea, proposta ad ogni stagione, si colloca su un piano di continua evoluzione: tutti i capi vengono sottoposti ad un particolare trattamento finale che li rende unici – L’atanòr contemporaneo trasfigura colori, sfumature, consistenze e diviene impossibile trovarne due identici – ognuno ha qualcosa che lo distingue dal suo simile.

La pelle viene conciata al naturale, lavorata con metodi artigianali che richiamano antiche tecniche di pelletteria, ed ogni capo diventa prezioso, acquisendo un valore quasi simbolico, figlio della selezione accurata dei materiali e dell’amore per la ricerca con cui è realizzato. Viene offerta un’interpretazione dello stile “slow fashion”, che impone ritmi più lenti ed armoniosi alla moda che, troppo spesso, muta in maniera effimera.

Au79 ha una visione della femminilità che unisce eleganza e senso pratico, affinché donne sicure di sé e del proprio stile ci si riconoscano con estrema facilità. Ogni dettaglio è attentamente curato, dal design ai materiali, concepiti per durare, come la prima istanza degli alchimisti: sollevarsi dalla pura materialità, dilatare il tempo, arrivare alla conoscenza. Junghianamente si ricerca una spinta all’identità, attraverso la gamma di più ampie differenziazioni.

L’oro (“Aurum” l’elemento chimico di numero atomico 79) – l’unico metallo inalterabile nel tempo – diviene metafora della luce, trascende la pura materialità e rallegra lo spirito.

Il nostro profilo Instagram!

about